Solaio a travi in ferro "doppio T" (NP) o (IPE) e Tegoplast
TEGOPLAST impiegato come elemento di alleggerimento, in alternativa ai tradizionali tavelloni in laterizio si adatta molto bene nella realizzazione di solai con travi in ferro riducendone enormemente il peso proprio.
Tale tipologia di solaio viene impiegato con efficacia nella ristrutturazione di edifici in muratura ove è opportuna una riduzione dei carichi orizzontali.
La resistenza a compressione permette immediatamente il camminamento in fase di esecuzione in opera e contribuisce efficacemente.
alla rigidezza della struttura grazie alla sua particolare conformazione a nervature contrapposte. Con la chiusura dell’intradosso mediante l’utilizzo di controsoffitti termoisolanti distanziati dalle travi, si evita l’effetto del fenomeno della termoforesi che si manifesta con la tipica rigatura del soffitto in corrispondenza delle travi. Inoltre nel vuoto tra il controsoffitto ed il TEGOPLAST è possibile porre in opera gli impianti tecnologici.