Solaio misto con Tegoplast e travetti prefabbricati in c.a.p. o tralicciati (bausta)
L’impiego di TEGOPLAST, come elemento di alleggerimento nella costruzione di solai in c.a. con travetti prefabbricati in c.a.p. e/o tralicciati è una valida alternativa ai tradizionali blocchi in laterizio o in altro materiale.
Questa originale reinterpretazione dei blocchi di alleggerimento contribuisce notevolmente alla riduzione del carico permanente dei solai, determina una economia nella realizzazione della struttura portante e nelle fondazioni.
Riduce le masse sismiche dando vantaggio alla sicurezza strutturale. Nelle fasi di lavorazione in cantiere l’impiego di TEGOPLAST produce una serie di economie riguardanti: la facilità di posa, il sollevamento e la movimentezione sia nello spazio di cantiere che ai vari piani della costruzione, una riduzione importante del proporzionamento delle impalcature provvisorie
di sostegno dovuta alla maggiore distanza tra i rompitratta. Questa tipologia strutturale trova un largo impiego nell’edilizia civile. Viene realizzata inserendo il TEGOPLAST APERTO, tra i travetti prefabbricati in c.a.p. e/o tralicciati e completata con idonea armatura in ferro e con getto di calcestruzzo.
È classificata, secondo il D.M. 09/01/1996 come solaio misto di c.a. e c.a.p. e blocchi di alleggerimento.