iten
  • Solai

    Solai con tegoplastSolai con tegoplastTEGOPLAST è un elemento modulare realizzato in plastica riciclata, con funzione principale di alleggerimento, progettato per essere impiegato nella realizzazione di varie tipologie di solai in cemento armato.
  • Vespai

    Vespaio areato Colosseo con tegoplastVespaio areato ColosseoÈ di facile applicazione, l’estrema leggerezza e rigidezza degli elementi rende veloce e sicura la fase di posa. TEGOPLAST è munito di speciali incavi alle estremità che ne facilitano l’appoggio sulle file di ARCOPLAST.
  • Protezione pareti

    Isolamento pareti interrateProtezione e Isolamento di Pareti InterratePer l'isolamento e la protezione delle pareti dei vani interrati, Tegoplast, abbinato ad altri elementi accessori rappresenta un’efficace barriera con funzione di camera d’aria perfettamente ventilata, tra le pareti e il terreno di riporto.
  • Isolamento

    Isolamento pareti interrateIsolamento CopertureTEGOPLAST consente la realizzazione dell'isolamento e della ventilazione delle coperture, lastrici solari e rialzi di pavimenti. Crea un'intercapedine che evita il formarsi della condensa e favorisce l'isolamento termico negli ambienti sottostanti.
Solaio a lastra in c.a. (predalle) con Tegoplast PDF Stampa E-mail
I solai a lastra rappresentano l'industrializzazione del solaio tradizionale. L'impiego di TEGOPLAST, nelle diverse versioni, utilizzato come elemento di alleggerimento nella realizzazione delle lastre, riduce notevolmente il peso del solaio, consente il passaggio degli impianti tecnologici e risolve altre problematiche che si riscontrano nell’utilizzo di materiali alternativi (blocchi di laterizio o di polistirolo).
Il TEGOPLAST è impermeabile e quindi non occorre la bagnatura come per i laterizi e non priva il calcestruzzo dell’acqua di idratazione che lo indebolisce, ne riduce la lavorabilità e rende difficoltoso il ricoprimento dei ferri di armatura. Inoltre in sostituzione del polistirolo evita lo sbriciolamento con dispersione di parti di esso tra le armature che provocano dei vuoti nel getto di calcestruzzo.
Tali tipi di solai sono classificati, secondo il D.M. 09/01/1996, come solai realizzati con l’associazione di elementi in c.a. e c.a.p. prefabbricati con unioni e/o getti di completamento.
La lastra in cemento armato può avere un modulo pari a 2, 3 o più blocchi di alleggerimento, di larghezza costante e di lunghezza corrispondente alla luce da coprire e rende più veloce la posa in opera.
Questo tipo di solaio contiene, già inserita in opportune posizioni, la quantità di armatura di acciaio necessaria per le movimentazioni ed il trasporto, per la fase provvisoria di preparazione e per soddisfare le condizioni strutturali previste in esercizio.










 
< Prec.   Pros. >

Voce di capitolato

Solaio piano o inclinato, di altezza H =….+…. cm., a struttura mista in cemento armato normale gettato in opera alleggerito con elementi modulari in plastica riciclata, TEGOPLAST compresi gli accessori di chiusura da disporre alle estremità delle file (TAPPI), e nei salti di altezza tra elementi accostati (TAPPI PARZIALI) ed altri accessori necessari.
Posto in opera fino ad un’altezza utile massima di mt. 3,50 dell’interpiano, a nervature parallele e/o incrociate, compreso i ferri d’armatura, la rete di ripartizione questa da computarsi a parte, i travetti rompitratta, la fornitura in opera del calcestruzzo per il riempimento delle nervature e la formazione della caldana superiore, comprese le armature provvisorie di sostegno.

Fino a luci di ml … e fino a spessori di cm … per sovraccarico di kg … /mq al mq € …
RocketTheme Joomla Templates